Come Trovare le Cimici in Casa

Le microspie sono uno dei metodi con cui, privati e professionisti, spiano le persone dalla loro casa, auto o ufficio. Proprio la casa però è uno dei luoghi preferiti dalle persone per nascondere microspie.

La ragione dietro a questo fatto è la presenza di numerosi posti, in una casa, in cui nascondere questi piccoli oggetti. Andiamo a vedere come trovare le microspie nascoste in casa.

Quali sono i luoghi più comuni in cui si nasconde una cimice in casa?

  • All’interno degli elettrodomestici: Le cimici possono essere nascoste all’interno di elettrodomestici come la lavatrice, il frigorifero o il condizionatore. Oltre a essere un luogo dove nascondere una cimice, questi elettrodomestici possono essere utilizzati per trasmettere i dati ottenuti.
  • Prese a muro: Anche le prese a muro sono uno dei luoghi più comuni in cui è possibile nascondere una microspia. Sono luoghi facili da raggiungere e si può facilmente inserire una microspia senza che nessuno se ne accorga.
  • All’interno dei libri: Molte persone nascondono le cimici all’interno dei libri. Questo è un buon modo per nascondere una cimice perché non sono molte le persone che aprono un libro e lo controllano in casa. Inoltre, è possibile utilizzare una telecamera nascosta per registrare tutto ciò che accade nella stanza in cui si trova il libro.
  • Dietro i quadri: Molte persone nascondono le cimici dietro i quadri. Questo è un buon posto per nascondere una cimice perché il quadro nasconde il foro in cui si trova la cimice.

Come trovare dispositivi spia nascosti in casa?

  • Iniziate controllando gli elettrodomestici: è molto probabile che troviate dispositivi come la lavatrice o il frigorifero. È importante spegnere l’elettrodomestico e staccare la spina prima di controllarlo.
  • Controllate le prese a muro: Se trovate un piccolo oggetto inserito nella presa a muro, potrebbe trattarsi di una cimice. Se c’è un piccolo jack inserito nella presa, dovrebbe essere un dispositivo per leggere il contatore dell’elettricità. Fate attenzione a non confonderli quando controllate.
  • Controllare i libri: Se trovate un libro che non avete mai letto prima, potrebbe essere una cimice. Prima di aprire il libro per controllarne l’interno, guardate il titolo del libro e il nome dell’autore. Dovete controllare se il titolo o il nome dell’autore non hanno alcuna relazione con il contenuto del libro.
  • Controllare i dipinti: Se si trova un piccolo foro sul dipinto, è possibile che si tratti di un microspia. Questo perché il dipinto nasconde il foro in cui si trova la cimice.

Consigli per trovare telecamere nascoste in casa

  • Ricontrollate i libri: Se avete trovato uno strano foro nel libro, potrebbe trattarsi di una telecamera. Dovete aprire il libro, controllare l’interno e richiuderlo.
  • Cercare fili strani: Se si trova un filo strano, potrebbe trattarsi di una telecamera. Dovete controllare attentamente la telecamera per vedere cosa trasmette.
  • Controllare i telecomandi: Se avete trovato un piccolo pulsante nero o un piccolo oggetto nero che non serve a nulla, potrebbe essere un pulsante che attiva una telecamera nascosta.
  • Controllare le immagini: Se si trova uno strano buco nell’immagine, potrebbe trattarsi di una telecamera.

Proteggersi dai dispositivi di spionaggio

  • Controllate tutti gli elettrodomestici che acquistate: C’è sempre una piccola possibilità che gli elettrodomestici che acquistate abbiano un piccolo dispositivo che trasmette dati.
  • Controllate le pareti prima di appendere un quadro: Se appendete un quadro alla parete, guardate il muro prima di mettere un chiodo. Verificate che non ci sia un piccolo foro in cui inserire il chiodo, che potrebbe essere una telecamera.
  • Controllare i telecomandi: I telecomandi sono ottimi posti per nascondere una telecamera. Inoltre, sono facilmente controllabili con un piccolo pulsante che attiva la telecamera nascosta.
  • Controllate le foto prima dell’acquisto: Guardate le foto prima di appenderle alla parete. Se trovate un piccolo foro nell’immagine, potrebbe trattarsi di una telecamera.

La mia opinione

Hai capito come trovare le cimici in casa? Se qualcuno vi sta spiando, sceglierà il modo più semplice ed efficiente. Ecco perché è possibile trovare dispositivi di spionaggio in oggetti di uso quotidiano (lavatrice, condizionatore d’aria, prese a muro, libri, telecomandi, quadri, ecc.) e che possono essere facilmente accessibili e rimossi se li notate.

Spiare le persone è un reato grave. Si può essere vittime di spionaggio in diversi modi. La casa stessa, tuttavia, è uno dei luoghi preferiti dalle persone per nascondere le cimici.

Si possono trovare negli elettrodomestici, nei libri, nascoste dietro i quadri, nelle prese a muro e persino nei telecomandi e nei quadri.

Scopri anche come trovare microspie con il cellulare‍ sul nostro sito, Piazza Grande.

Marco Fontana - Autore Piazza Grande
Marco Fontana
Mi chiamo Marco Fontana e lavoro da oltre 10 anni su Piazza Grande. Da sempre mi accompagna la passione per i programmi spia e la loro evoluzione nel tempo. Per questo ho deciso di scrivere guide che possano aiutare le persone a monitorare in modo sicuro, anonimo e tutelato. Puoi contattarmi a marco@piazza-grande.it nel caso di problemi o domande.

Lascia un commento